MULTIDISCIPLINARIETÀ E CONDIVISIONE DI OBIETTIVI
CON IL MONDO DELLA RICERCA E DELLE IMPRESE


Dalla medicina alle scienze umane, dalla tecnologia alla formazione:
la Fondazione San Daniele partecipa a molteplici progetti innovativi, originali e concreti,
in collaborazione con università ed enti di ricerca.
Attività Formazione
Tema Scienze dell’alimentazione e della nutrizione

Scuola di specializzazione triennale per laureati specialistici in Medicina Veterinaria

Scopri di più

Scuola di specializzazione triennale per laureati specialistici in Medicina Veterinaria volta a conferire il diploma di specialista in “Ispezione degli alimenti di origine animale“ Università degli Studi di Padova
a.a. 2017/2018, a.a. 2018/2019, a.a. 2019/2020

La Fondazione San Daniele sostiene l’iniziativa promossa dall’Università di Padova, nell’ambito della valorizzazione delle produzioni alimentari a marchio e tradizionali, con l’intento di supportare e favorire un’attività formativa in grado di fornire, oltre alle competenze generali, conoscenze e capacità di intervento specifiche sulle realtà economico-produttive peculiari del proprio territorio.

https://www.unipd.it/scuola-specializzazione-ispezione-alimenti-origine-animale

Attività Ricerca
Tema Scienze dell’alimentazione e della nutrizione

Uno studio sui livelli naturali dei nitriti e nitrati
nel prosciutto di San Daniele

Scopri di più

“Livelli naturali dei nitriti e nitrati nel prosciutto di San Daniele”

Settembre 2018

Comi – L. Iacumin; Dipartimento di Scienze AgroAlimentari, Ambientali e Animali, Università degli Studi di Udine
Cattaneo – A. Acquafredda; Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare, Laboratorio di Ispezione degli Alimenti di Origine Animale, Università degli Studi di Milano
Zuccolo – S. Galanetto; Consorzio del Prosciutto di San Daniele

La Fondazione San Daniele ha collaborato insieme al Consorzio del prosciutto di San Daniele con il Dipartimento di Scienze AgroAlimentari, Ambientali e Animali dell’Università degli Studi di Udine, sostenendo lo sviluppo di uno studio per valutare la concentrazione naturale dei nitriti e nitrati in carne fresca, sale e sugna usati per produrre il prosciutto di San Daniele e in prosciutti di San Daniele ottenuti dopo 14-19 mesi di stagionatura. Il capitolato di produzione del prosciutto di San Daniele DOP non permette l’utilizzo dei nitriti e dei nitrati, ma solo di carne suina (coscia) italiana e sale. La stabilità del prodotto  dipende dal tempo, dalla quantità di sale, dall’attività dell’acqua, dalla disidratazione e dalla stagionatura, e la qualità finale è influenzata dal processo tecnologico, dalla durata della disidratazione e dalla stagionatura. Lo studio ha determinato la concentrazione dei nitriti e dei nitrati naturalmente presenti nei prosciutti San Daniele DOP.

Livelli naturali dei nitriti e dei nitrati in prosciutto di San Daniele DOP e in carne, sale e sugna

Attività Ricerche e pubblicazioni
Tema Scienze dell’alimentazione e della nutrizione

The science behind
dry-cured ham quality:
a literature review

Scopri di più

“The science behind dry-cured ham quality: a literature review”

Francesca Simonella, Biologa nutrizionista in collaborazione con l’Università degli Studi di Udine.

Giugno 2018

La Fondazione San Daniele ha supportato una ricerca sull’importanza di una alimentazione sana per il benessere dell’individuo. Con una revisione di oltre centocinquanta scritti della letteratura pubblicata a livello internazionale, avente a oggetto il prosciutto crudo stagionato, il lavoro sviluppa la descrizione dei fattori determinanti la qualità del prosciutto crudo stagionato e apporta un contributo alla discussione sul profilo nutrizionale e gli effetti dell’assunzione di prosciutto crudo stagionato.

Literature Review Simonella – Giugno 2018

Attività Ricerche e pubblicazioni
Tema Ambiente

Progetto di ricerca per lo sviluppo di una demo informatica di un software di pre-audit energetico per le aziende di produzione del prosciutto di San Daniele

Scopri di più

“Progetto di ricerca per lo sviluppo di una demo informatica di un software di pre-audit energetico per le aziende di produzione del prosciutto di San Daniele”

Università degli Studi di Udine – Dipartimento Politecnico di Ingegneria e Architettura

La Fondazione San Daniele ha sostenuto un progetto di ricerca per la realizzazione di uno strumento informatico  per la valutazione dei consumi e delle potenzialità di risparmio energetico dei prosciuttifici. Tale attività è stata realizzata in collaborazione con Enea e i risultati sono stati pubblicati dall’Agenzia nazionale con il documento:

“Potenzialità di risparmio energetico e criticità nel comparto della produzione dei prosciutti”

Nino Di Franco, Carmen Lavinia

Enea, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile

https://www.enea.it/it/seguici/pubblicazioni/edizioni-enea/2018/potenzialita-di-risparmio-energetico-e-criticita-nel-comparto-della-produzione-dei-prosciutti

Attività Formazione
Tema Cultura

“Attività di ricerca e studio, finalizzate alla divulgazione di informazioni storiche sulla storia del prosciutto e sull’edificio delle Vecchie Carceri, sede della Fondazione San Daniele”

Scopri di più
La Fondazione San Daniele ha supportato  la realizzazione di una attività di ricerca e studio, inserita nel Piano di Offerta Formativa dell’ Istituto Statale di Istruzione Superiore V. Manzini, di San Daniele del Friuli, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale della città friulana. 
Il progetto comprende la ricerca e la compilazione di informazioni storiche da parte degli allievi dell’Istituto con la supervisione di uno staff di insegnanti sulla storia del prosciutto e sull’edificio delle Vecchie Carceri, con la collaborazione del personale della Biblioteca Guarneriana.

 

“Durante l’anno scolastico 2018/2019, noi, ragazzi delle classi 3^A e 3^B del Liceo Scientifico dell’I.S.I.S V. Manzini di San Daniele, abbiamo frequentato un corso di Alternanza Scuola lavoro nell’ambito del progetto Vita, morte, e miracoli del Prosciutto di San Daniele del Friuli.

Della durata complessiva di 10 ore, il corso prevedeva un lavoro di ricerca storiografica sulla storia del Friuli e, più nello specifico, su quella di San Daniele. Dopo aver appreso alcune nozioni sul mestiere dello storico e sull’interpretazione delle fonti, ci siamo suddivisi in 5 gruppi, ciascuno formato da 3 o 4 studenti; ogni gruppo aveva l’incarico di approfondire i principali avvenimenti accaduti a San Daniele in un periodo definito: alcuni si sono occupati del 1300, altri del 1400, e così via; un gruppo particolare, invece, ha approfondito le vicende principali della Storia del Friuli.

Nella ricerca dovevamo prestare attenzione alla produzione e ai diversi usi del prosciutto, sia in ambito politico che economico, che la Comunità di San Daniele ha sviluppato nell’arco dei secoli. Ogni gruppo aveva il compito di analizzare e catalogare delle fonti storiche forniteci dal docente; in seguito bisognava produrre un testo storiografico riassuntivo e accurato (con citazioni, bibliografia, etc.).

Grazie a quest’esperienza, abbiamo appreso importanti nozioni che vanno dal saper redigere correttamente un testo storiografico utilizzando delle fonti primarie e secondarie, ad alcune nuove conoscenze sulla storia dei luoghi in cui viviamo.”

Daniel Barborini

Documento completo

Attività Ricerche e pubblicazioni
Tema Scienze dell’alimentazione e della nutrizione

“Innovazioni nella filiera del suino pesante”

Scopri di più
La Fondazione ha partecipato in qualità di partner al progetto “Innovazioni nella filiera del suino pesante”, sostenuto da AGER, https://www.progettoager.it/index.php.
Si tratta di un progetto concernente lo sviluppo di una procedura basata su innovazione tecnologica, caratteristiche genetiche per la qualità, miglioramento nutrizionale, verifica di autenticità da applicare alla filiera del suino pesante. Lo studio è promosso dalla Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari (SSICA); 
partner del progetto è l’Università di Udine insieme a Parco Tecnologico Padano di Lodi, Università di Bologna, Università di Parma. 
La Fondazione San Daniele si è posta come uno dei promotori del progetto e patrocinatori dell’iniziativa, anche presso il distretto produttivo del Prosciutto di San Daniele.
Attività Ricerche e pubblicazioni
Tema Scienze dell’alimentazione e della nutrizione

“Percorsi personalizzati di rieducazione fisica e alimentare per la prevenzione e il trattamento della sarcopenia”

Scopri di più
La Fondazione partecipa al progetto “Percorsi personalizzati di rieducazione fisica e alimentare per la prevenzione e il trattamento della sarcopenia”, il progetto è condotto da Università degli Studi di Trieste, Istituto Burlo Garofolo di Trieste, Università degli Studi di Udine e alcuni soggetti privati. 
Il progetto è finanziato nell’ambito del bando POR/FESR FVG 2014-2020